Nell’emergenza Covid-19 due ragazzi 24enni del potentino, Alessandra Schipani e Lorenzo Mecca, insieme alla Jetbit Digital Agency hanno ideato una piattaforma gratuita in aiuto agli abitanti della zona, al fine di raccogliere tutti i servizi di consegna a domicilio offerti a Potenza.

Il progetto di Comanda Delivery nasce per offrire un sostegno allo sviluppo della realtà potentina; i clienti potranno consultare recapiti, menù, orari, prezzi di tutte le attività della zona che hanno già aderito o decideranno di prendere parte all’iniziativa.  

L’idea parte da una comune necessità: avere la possibilità di ordinare comodamente da casa senza giocare al “detective” per trovare un recapito telefonico. Il servizio di consegna a domicilio di Potenza infatti risulta poco sfruttato, circostanza dovuta anche alla frammentarietà delle informazioni.  

Lo stare a casa, imposto dalla quarantena, porta inevitabilmente ad usufruire della consegna a domicilio ma, l’irreperibilità di menù, orari e informazioni chiare e fruibili spesso scoraggia il consumatore, giovani compresi; da qui l’idea, ma non le competenze per realizzarlo in velocità.  

Alessandra e Lorenzo, i due fondatori di Comanda Delivery

Nel mentre la digital agency Jetbit aveva creato la sua risposta alla stessa esigenza, fornendo una pagina all’interno del loro sito con le informazioni di tutte le attività che si erano operate per offrire consegna a domicilio in questa fase di quarantena; a seguito di una telefonata abbiamo deciso di creare un’unica soluzione al problema, collaborando alla creazione di un portale completo di ogni informazione, compresi menù, costi di consegna ed altro. 

Entrambi d’accordo sull’offrire un servizio gratuito di aiuto alla comunità in una situazione difficile, Comanda Delivery nasce dalla nostra idea ambiziosa e dalle competenze e capacità della Jetbit, offrendo un servizio destinato a rimanere ed evolversi anche dopo l’emergenza.  

Questo progetto vuol essere un piccolo mezzo di sviluppo per la rete dei commercianti e una comodità per la popolazione, volto a proiettare Potenza verso un modello già ampiamente sperimentato e affermato in realtà più grandi.  

Con Massimo Bilancia, CEO e fondatore dell’agenzia Jetbit, abbiamo deciso di analizzare tutti i possibili sviluppi di questa iniziativa, permettendoci così di offrire un servizio sempre aggiornato e migliorato. La digital agency con sede a Potenza difatti, tra le specializzazioni si occupa di progettazione e realizzazione di siti internet, ma anche di app e strategie di marketing e formazione.

Date le competenze e l’esperienza nel settore, Jetbit si è offerta di affiancarci in questo percorso offrendoci inoltre una formazione sui mezzi necessari a raggiungere lo scopo. Una piena collaborazione per il bene della comunità.

Al momento il sito offre una mappatura delle attività commerciali che offrono un servizio di consegna a domicilio, suddiviso per categoria. All’interno della scheda di ogni singola attività, sono presenti le informazioni istituzionali dell’azienda come ad esempio orari, indirizzo, costi di consegna, e tre tasti che offrono la possibilità di:

  • telefonare direttamente all’attività per richiedere informazioni o per effettuare l’ordine;
  • collegarsi a Whatsapp, oppure alla chat di Facebook, per ottenere un supporto istantaneo da parte del negozio;
  • consultare il volantino o il menù dell’attività.

Inoltre, giornalmente, il team di Comanda Delivery si occupa di aggiornare la sezione dedicata al negozio, aggiungendo il riferimento all’ultimo post Facebook (o in alcuni casi a quello che fa riferimento alle ultime attività/offerte) pubblicato dall’attività.

Attualmente l’adesione al progetto è avvenuta da 64 attività commerciali del potentino: Speasy.it, Pronto Spesa, Supermercati Dok, Carrefour, Euro Spin, Naturavera BIO, L’Angolo del Buongustaio, Gastronomia del Centro, Market Lucano, Viscito e Viscito Frutta e Verdura, Pace Bio, Latteria Salvia Maria, Caseificio Nardozza, Caseificio Coviello, Ciccia & Salsiccia, Polo Sud, SurgelMarket, Piaceri Lucani, Lucanapa, Enoteca Vinum, Le Cantine di Bacco, Distillo Shop, Parisi Pietro, Pronto Cucina, Pier39FishBar, Gami Pan Caffè, Chiedo Schiuma, Fratelli La Bufala, Pizza Taxi, Pizzeria La Pinta, Pizzeria Pulcinella, Pizza Mad, La Bella Napoli, Casarsa, Mangio Pizza, Forno delle Sorelle Palese, 5 Lire, La Spiga, Panificio delle Donne, Gelateria Caruso, MIBI, Milleunacialda, DC Cervice, Farmacia Iura, NO Stress, Tecnomedical, Farmacia Salus, La Ciotola d’Oro, Villa Bebè, IperBimbo, Libreria Senza Nome, Libreria Kiria, Cartoland, Arcadia, Kartos, Pisani, Buono Corso Garibaldi, Casalinda, Negozio Wind 3, Vodafone Store, Fastweb Store, Olimpiatel e Privatassistenza.

Per aderire all’iniziativa compila il form e per maggiori informazioni visitare il sito www.jetbit.it oppure contattarci alla seguente email support@jetbit.it

Al momento non è più possibile effettuare altri ordini.

Open chat
Hai bisogno di aiuto?